close



Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica e clicca su ISCRIVITI ORA

Satch plays fats
Torna alla pagina precedente indietro




Ingrandisci immagine Satch plays fats, Louis Armstrong
Ingrandisci immagine
Satch plays fats


Louis Armstrong

Prezzo listino   € 35



Visualizza immagine Satch plays fats, Louis Armstrong



Etichetta: Pure Pleasure
Dischi: 1
LP 180 gr.

Confortato dal grande successo artistico e commerciale ottenuto con “Louis Armstrong Plays W.C. Handy”, George Avakian decise di riportare per la seconda volta nello studio di registrazione il mitico Satchmo e la sua orchestra per incidere un altro disco, questa volta dedicato a Fats Waller. Il risultato fu semplicemente strepitoso, con gli All Stars in forma smagliante che eseguirono nel modo migliore possibile le più belle canzoni del grande pianista. La vocalist degli All Stars Velma Middleton (una cantante ingiustamente sottovalutata) sfodera performance di inarrivabile bellezza. Fats Waller e Louis Armstrong lavorarono insieme solo in due occasioni, la prima volta per un breve periodo nel 1925 con la band di Erskine Tate e la seconda quattro anni più tardi nella rivista newyorchese Connie’s Hot Chocolates. Nonostante questa frequentazione relativamente limitata, Waller fece una profonda impressione su Armstrong, che nel 1955 incise “Satch Plays Fats: The Music of Fats Waller”, un album che rende omaggio allo stile innovativo del grande pianista. Se amate Louis Armstrong non fatevi assolutamente sfuggire questo disco. Se amate Fats Waller non fatevi assolutamente sfuggire questo disco. Se invece amate lo swing non fatevi assolutamente sfuggire questo disco. In questo album Louis Armstrong propone un’incomparabile interpretazione della musica di Waller, che avrebbe sicuramente reso orgoglioso il suo corpulento autore. Un disco di incomparabile dolcezza, che non deluderà nessuno. Armstrong esegue questi brani adottando uno stile molto simile a quello di Waller, aggiungendoci i tratti arguti e spiritosi che facevano parte del suo repertorio. Il sound è morbido e delicato e i ritmi assolutamente trascinanti e coinvolgenti. Da non perdere.

Vai alla ricerca dei DISCHI